Namibia launches the digital Nomad VISA programme

REIMAGE WORK AND TRAVEL WITH NAMIBIA'S DIGITAL NOMAD VISA

Take up the chance to experience day to day living, studying and working in one of Africa’s best holiday destinations and culturally diverse countries as a Namibia Digital Nomad Visa participant.

The Namibia Digital Nomad Visa programme was launched to allow those seeking for priceless memories while also gaining international working experiences and establishing lifelong contacts for only an approximate USD62 excluding other costs.

Tags:

NOVITA' POSITIVE COVID-19

SIAMO LIETI DI INFORMARE CHE AL MOMENTO NON CI SONO RESTRIZIONI INERENTI AL COVID-19 PER INGRESSO IN NAMIBIA.

 

Il Padiglione Namibia alla 59esima Biennale Arte 2022

FUORI DAI SENTIERI BATTUTI

Il Padiglione Namibia, con i suoi 22 ettari di estensione è il più grande padiglione nazionale della 59esima Biennale Arte 2022. A Venezia, nel cuore della laguna più visitata del mondo, c'è un parco naturale ospitato da un'isola che guarda l'Arsenale: in questo angolo di paradiso, in contrasto con la confusione dei canali e l'atmosfera elettrica dei party glamour, ha trovato ospitalità per il suo debutto Biennale Arte il Padiglione della Namibia. L'isola si chiama Certosa, per i resti del monastero che i benedettini ersero per trovare il loro spazio di pace in quella che un tempo era la las vegas del mondo.

Il Padiglione mette in mostra le opere di RENN, artista controcorrente che negli ultimi anni ha disseminato il deserto del Namib con suggestive sculture di pietra, senza mai cercare riconoscimento né firmare le opere. Il curatore ha incontrato le opere per caso, folgorato dalla tecnica che trasforma una selezione di pietre in figure umane plastiche: leggere e in movimento ossimorico con la loro consistenza. L'artista non scolpisce, ma passa lunghe ore nel deserto per scegliere i frutti del deserto che meglio possono raffigurare parti del corpo.

Pagine

Subscribe to Consolato Onorario di Namibia in Italia RSS